Chi siamo

Puravida 2.0 è una associazione nata a Cattolica da un gruppo di 15 persone che hanno come obiettivo realizzare progetti di inclusione sociale tra persone diversamente abili e persone normodotate in tutti gli ambiti.
 
Nascendo in una località affacciata sul mare ed unendoci la passione per la barca a vela, nella quale alcuni di noi hanno maturato importanti esperienze e competenze, non abbiamo avuto dubbi su quale strumento puntare per raggiungere il nostro scopo: la navigazione a vela.
 
Il nostro Presidente, Fabio Vignudini, è istruttore FIV e da alcuni anni gestisce corsi di vela su barche di Classe 2.4 presso lo Yacht Club Marina di Cattolica che ha avuto il riconoscimento di Centro Federale per l’Attività Paralimpica in Adriatico. Per questo l’attività di scuola vela è già operativa e si svolge su barche messe a disposizione dai soci.
 
L’Associazione sarà anche partner nell’organizzazione del prossimo Campionato Italiano Classe 2,4 che si svolgerà a Cattolica dal 6 al 9 settembre 2017.
 
Ma abbiamo anche un sogno molto ambizioso: realizzare una imbarcazione a vela concepita e strutturata con totale assenza di barriere architettoniche e nel rispetto delle vigenti  misure di sicurezza,  per potere dare a tutti incondizionatamente la possibilità  di regatare, vivendo così una esperienza di gruppo in mare aperto, scoprendo la passione per la barca a vela e l’amore per il mare. 
 
Questo tipo di imbarcazione risulta complementare alle barche di Classe 2.4 che sono mono-equipaggio. Il lavoro in team può essere visto, secondo i vari casi, come propedeutico a quello “solitario” sull’altro tipo di barca, ovvero può servire a completare la preparazione dell’atleta. Può inoltre essere usato a scopo non agonistico per escursioni a favore di persone che da questo possano trarre beneficio.
 
Abbiamo chiamato questo progetto FACILE PER TUTTI.
 
Per poter realizzare questo nostro sogno abbiamo bisogno di privati e aziende che collaborino con contributi solidali e di finanziamenti da parte delle istituzioni. Apriremo a breve una campagna di raccolta fondi e cercheremo di meritare la fiducia di un gran numero di cittadini ed enti per raggiungere l’ambizioso obiettivo.