Facile per tutti

Per descrivere il  progetto “ FACILE PER TUTTI “ pensato per portate persone  disabili e normodotati  in mare  inizierei da questa foto che rispecchia  tutto ciò che l’arte della vela rappresenta.

Per realizzare questo progetto si parte da una scafo già esistente, la barca è molto veloce dato da una costruzione tecnicamente avanzata che riduce il peso, aumenta la robustezza e la rende inaffondabile, da questa si pensa di costruire un nuovo esemplare adottando varie modifiche che la rendano ulteriormente sicura,  ottimizzare e semplificare  tutte le manovre di governo rimanendo seduti in pozzetto, aumentare il raddrizzamento con l’ausilio di un bulbo basculante, per sopperire alla staticità delle persone a bordo,  sedili avvolgenti con sistema basculante  per  controbilanciare lo sbandamento dell’imbarcazione durante la navigazione, adottare un fiocco auto virante e uno spara gennaker, manovre servoassistite.

 

Le misure sono:
lunghezza 7000
larghezza  2550
peso      kg 800/850
superfice velica  randa        mq. 21
superfice velica genoa        mq. 14
superfice velica gennaker  mq. 50

 

FASI DI LAVORAZIONE DELLO SCAFO ESISTENTE

LA REALIZZAZIONE DI QUESTA IMBARCAZIONE RISULTA COMPLESSA SIA DAL PUNTO DI VISTA PROGETTUALE, MA  ANCHE ONEROSA IN QUANTO ADOTTA SOLUZIONI INNOVATIVE ED ESCUSIVE  PER POTER NAVIGARE IN COMPLETA SICUREZZA ED AUTONOMIA  A PERSONE DISABILI.

Roberto Fabbri

Galleria delle soluzioni tecniche